Volontariato con i bambini

Da marzo 2008 SOS Bambini ha attivato un progetto di volontariato a Milano per chi non vuole rinunciare a far del volontariato direttamente a contatto con i bambini  ed è in grado di garantire un impegno costante nel tempo. Inoltre, in questo modo cerchiamo di fornire supporto a onlus “amiche” che hanno bisogno di volontari affidabili e motivati per i loro progetti.

Chi fosse interessato a questa attività deve prima di tutto diventare volontario di Sos Bambini, che ne testerà l’affidabilità e l’idoneità al progetto attraverso momenti di incontro e di collaborazione durante attività organizzate dall’Associazione. Questo è dovuto alla delicatezza del progetto, direttamente a contatto con bimbi che hanno alle spalle sofferenze e che hanno bisogno di stabilità e continuità.

Per tutti i volontari è previsto un corso di formazione che si sviluppa in due incontri di 2/3 ore ciascuno.

 

Attualmente sono attive le seguenti iniziative:

Invia la tua candidatura

Mamme a Scuola

Mamme a Scuola è un gruppo di volontarie che offre alle mamme straniere un percorso d’integrazione vitale per un pieno inserimento delle famiglie nelle nostre società.

Un suo punto di forza è quello di insediarsi in una scuola elementare di quartiere per creare un ponte tra le madri immigrate e la realtà scolastica dei loro figli.

Il progetto prevede sia l’insegnamento della lingua ma anche un aiuto nello svolgimento delle questioni pratiche della famiglia ( incontri con esperti sulla salute, problematiche legate ai permessi di soggiorno, incontro con gli insegnanti, ecc..).

E’ prevista una formazione specifica ai volontari a seconda dell’attività che svolgono.

Per maggiori informazione visita il sito www.mammeascuola.it

Nello specifico le attività svolte nelle scuole di quartiere sono:

Lezioni d’italiano bisettimanale per le mamme ( alla mattina durante la settimana )

Spazio bimbi per figli da 0 a 3 anni

Corsi di lingua prima per ragazzi (arabo, cinese, spagnolo)

Compitinsieme,  nella scuola di via Dolci MaS collabora con la scuola  per l’organizzazione di sostegno ai compiti per ragazzini dalla terza alla quinta elementare durante lo svolgimenti dei compiti (progetto che parte ogni gennaio al sabato mattina)

Le scuole di quartiere dove son presenti i volontari di “Mamme a Scuola” si trovano qui:

Istituto Comprensivo “Rinnovata Pizzigoni”, Via Mac Mahon 100 Mi

Istituto Comprensivo “Luigi Cadorna”, Via Dolci 5 Mi

Istituto Comprensivo “Maffucci”, Via Bodio 22 Mi

Farsi Prossimo

La cooperativa Farsi Prossimo si prefigge di perseguire lo sviluppo integrale dell’uomo, l’integrazione sociale, la cura e la presa in carico dei soggetti deboli, attraverso la gestione di servizi socio-educativi a favore di soggetti in difficoltà, emarginati e/o a rischio di emarginazione e devianza. La gestione di questi servizi ha una doppia caratteristica promozionale e sperimentale: testimonia in maniera tempestiva la possibilità reale di prendersi cura del bisogno anche quando questo è nuovo, sconosciuto e problematico; favorisce la definizione di un modello d’intervento sociale efficace, attento alla globalità della persona, innovativo e coinvolgente per il territorio.

In particolare il Centro Polifunzionale di via Sammartini si occupa dell’accoglienza e accompagnamento all’integrazione di titolari di protezione internazionale. Il Centro offre accoglienza e risposta ai bisogni primari a donne e bambini; in un secondo momento viene concordato con l’ospite un Progetto di Accoglienza che contempla la frequenza a corsi di italiano o di formazione professionale , l’espletamento delle pratiche per l’ottenimento dei documenti (permesso di soggiorno, tessera sanitaria, carta d’identità), un affiancamento nelle scelte concrete, anche legate al nucleo mamma-bambino, se presente, che permettano di inserirsi nel nostro Paese in modo positivo.

I destinatari sono quindi donne richiedenti asilo o in possesso di un permesso di protezione internazionale e i loro figli minori.

Farsi Prossimo ha bisogno di volontari per questi giorni e in queste fasce orarie:

–  durante la settimana a chiamata per accompagnare le mamme a fare visite mediche e incombenze burocratiche

– durante la settimana alla mattina per accudimento bimbi 0/3 anni mentre le mamme imparano l’italiano

Inoltre supportiamo un secondo progetto, la casa famiglia con adolescenti 12/17 anni in zona Lampugnano dove è possibile svolgere attività di aiuto compiti e compagnia tra le 17 e le 21 durante la settimana

Per saperne di più http://www.farsiprossimo.it/

Spazi bimbi ”albero dai mille colori”
​Sos Bambini in collaborazione con Uvi ha attivi 2  Spazio Bimbi 3/5 anni per avvicinarli alla scuola dell’ obbligo e potenziare il loro italiano. Uno in via Paravia , l’altro in via Salvioni, dal lunedi al venerdi dalle 8,30 alle 12,30.

Di cosa abbiamo bisogno: cerchiamo volontari disponibili a prendersi un impegno una volta alla settimana per tutto l’anno scolastico che affianchino le educatrici E’ richiesta continuità, attitudine all’ascolto e alla collaborazione, spirito di servizio, attitudine alla relazione con i bambini

I volontari faranno capo ad un Coordinatore e dovranno affrontare un colloquio conoscitivo e frequentare due incontri di formazione.

Per informazioni e candidature scrivere a: info@sosbambini.it

Sogno di Bimbi

Sogno di Bimbi è un centro di accoglienza per bambini dai 12 ai 36 mesi in zona Viale Padova. Si tratta di affiancare, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12.30 o dalle 13 alle 16.30 gli educatori nelle attività con i bambini, dal gioco, al sonno, al pasto. E’ richiesto un impegno di mezza giornata alla settimana (quattro volte in totale al mese). Non è richiesta esperienza pregressa di volontariato o di accudimento di bambini, ma è fondamentale garantire la presenza costante settimanale nel turno definito e rispettare le regole del Centro.

Per saperne di più vai al sito

Itama Italiano per Mamme

ITAMA italianopermamme è una piccola associazione di volontariato, che opera dal 2009 nella scuola elementare di via Paravia, offrendo un sostegno alle donne immigrate per aiutarle a inserirsi nella società italiana.

L’associazione è costituita da un piccolo gruppo di donne, di diversa età, esperienza e nazionalità e lavorano tutte gratuitamente.

Il loro obiettivo è quello di aiutare le donne straniere che si trovano in difficoltà in Italia.

Con il loro lavoro offrono due lezioni alla settimana di italiano alle donne, e accanto alle aule hanno allestito un piccolo spazio bimbi dove vengono accolti i piccoli delle allieve. Offrono alle mamme la possibilità di fare qualcosa per se stesse e mettono le basi per il bilinguismo di questi bambini, che perlopiù a 18 anni saranno italiani a tutti gli effetti, e mentre aspettano le mamme, cominciano a conoscere una cultura differente da quella della loro famiglia.

ITAMA è un’associazione molto piccola, questo rende possibile conoscersi tutte e creare forti legami fra le volontarie e le loro allieve, per le quali spesso rappresentano la prima occasione di un’amicizia italiana.

Il progetto ha incontrato un bisogno nel loro quartiere, e infatti la voce gira e ogni anno arrivano più iscrizioni. Quest’anno le volontarie dello spazio bimbi non bastano a far fronte alle richieste, questo costringe l’associazione a dover rifiutare alcune donne che più avrebbero bisogno del loro intervento: con i loro figli piccoli non potrebbero frequentare un’altra scuola.

Per questo cerchiamo volontarie soprattutto per lo spazio bimbi. L’impegno richiesto è di due mattine a settimana (mercoledì e venerdì in orario 9,15-11,45) ma ci accontentiamo anche di un solo giorno.

Per saperne di più potete visitare il sito

Doposcuola
​Sono attive delle iniziative di sostegno allo studio presso la Parrocchia di San Gioachimo (Fabio Filzi) nei giorni lun/mar/gio/ven dalle 17 alle 18,30 e il sabato dalle 10 alle 12. E presso la Parrocchia del Corpus Domini via Piermarini tutti i pomeriggi.

Da settembre 2018 si collabora anche con “il Cortile di Margherita“, doposcuola della Parrocchia di Santa Teresa del Bambin Gesù in via Aristotele 2 a  Milano, a 100 metri dalla fermata Turro della metropolitana linea rossa. Per studenti delle secondarie di primo grado al martedì ed al giovedì dalle 16.00 alle 18.00, per studenti delle primarie al venerdì dalle 16.45 alle 18.30 ed al sabato mattina dalle ore 09.00 alle 11.00.

Le materie del doposcuola sono: italiano (antologia, epica), storia, matematica, geometria lingue (inglese, francese, …)

Ogni volontario dovrebbe garantire due pomeriggi alla settimana ovvero un pomeriggio ed il sabato mattina.

Inoltre cerchiamo volontari che si possano recare presso una famiglia di rifugiati a Corsico nel pomeriggio durante la settimana o nel fine settimana per seguire ragazzi di età diverse nei compiti.

Per informazioni e candidature scrivere a: info@sosbambini.it