Sono rientrati in Romania i ragazzi che hanno avuto la possibilità di trascorrere le vacanze natalizie presso le famiglie che li accolgono da diversi anni durante il periodo estivo. E’ stata una esperienza molto importante per loro perché ha consentito di ridurre la lunga attesa di rivedersi con i genitori affidatari e di mantenere più caldo il rapporto. L’accoglienza si è rivelata per tutti più intima sia per il clima che porta a stare più in casa e a godere di piccoli momenti di relax insieme sia per la presenza di parenti e momenti di festa che allargano e consolidano la famiglia che accoglie.